Car Sharing Padova
Condividi l'auto, conviene a te e all'ambiente!

CAR SHARING AZIENDALE: CONVIENE DAVVERO?

Entrano nelle zone a traffico limitato, parcheggiano gratuitamente, possono risparmiare fino a 3800 euro l’anno e rispettano con un gesto concreto l’ambiente… E non dimentichiamoci che non arrivano mai tardi a lavoro! Chi sono?

Gli utilizzatori del car sharing! Anzi, più nello specifico, sono i dipendenti che vanno a lavoro con mezzi car sharing.

I dati dell’ultimo Rapporto annuale di Aniasa (Associazione nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) sostengono che “l’ininterrotta crescita dei servizi di noleggio veicoli e car sharing conferma l’evoluzione della mobilità italiana dalla proprietà alla formula ‘on demand’”. Il 2016 infatti (anno dell’ultima rilevazione in attesa di nuovi numeri) è stato un anno record per le flotte aziendali, che hanno visto le immatricolazioni avvicinarsi alla soglia del 40%.

Inserire il car sharing nel welfare aziendale porta una serie di condizioni vantaggiose, sia per l’azienda che per i dipendenti. Innanzitutto è possibile diminuire i ritardi dovuti a code, guasti all’automobile o scioperi, e oltretutto l’azienda può controllare direttamente e in modo trasparente i limiti di spesa e gli spostamenti. Tutto ciò risparmiando grazie ai costi contenuti del servizio rispetto a quelli di una flotta di proprietà esclusiva.

Alcune società offrono addirittura ai dipendenti la possibilità di noleggiare l’auto “corporate car sharing” per il proprio tempo libero, pagando una tariffa agevolata. In questo modo si sfrutta al meglio l’auto aziendale che diventa un benefit condiviso.

Nello specifico, perché sempre più aziende scelgono il car sharing? L’Agenzia delle Entrate ha stabilito che, se opportunamente documentati, i rimborsi degli spostamenti in car sharing rientrano tra quelli delle imposte dirette. Il car sharing, infatti, è paragonabile al rimborso del taxi, ma con dei vantaggi fiscali differenti.

Non dimentichiamoci che, oltre al risparmio concreto in termini economici, ci sono altri due aspetti importanti: quello ambientale e quello della sicurezza stradale.

È ormai risaputo infatti che l’utilizzo del car sharing contribuisca a ridurre il traffico all’interno delle città e di conseguenza le emissioni di CO2 nell’atmosfera. Senza contare la disponibilità di auto elettriche (conoscete la nostra Renault Zoe?) che vengono messe a disposizione nel servizio.

Inoltre, veicoli nuovi e controllati periodicamente costituiscono un elemento importantissimo per la lotta alla piaga degli incidenti stradali.

Quanto è importante per voi il welfare della vostra azienda? Richiedete un preventivo veloce e scoprirete che può essere anche conveniente!

Categoria: News